Questo sito contribuisce alla audience di

Janis D. Klien Caffè Emporio Roma

Unica-mente Klien a cura di Giuseppe Salerno “UNICA-MENTE KLIEN- e’ la settima delle mostre personali curate da Giuseppe Salerno nella sobria cornice del Caffe’ Emporio e dedicate ad[...]


Unica-mente Klien a cura di Giuseppe Salerno

“UNICA-MENTE KLIEN- e’ la settima delle mostre personali curate da Giuseppe Salerno nella sobria cornice del Caffe’ Emporio e dedicate ad artisti operanti nel contesto romano.

Circostanze estranee alla nostra volontà ci incanalano, ancor prima di entrare in scena, lungo percorsi obbligati che del mondo ci offrono una visione parziale, angolata e talvolta distorta. Nel vestirsi dei colori e delle forme note la nostra esistenza mantiene sempre, a livelli alti, l’aspirazione ad un collegamento con realtà ignote che consentano l’acquisizione di una visione globale nella quale riconoscersi.

E’ questa tensione, da sempre, a caratterizzare la storia dell’uomo. Una storia che assume spessori e consistenze differenti in esseri unici per sensibilità e determinazione.

Scendere nel profondo di se stesso e porsene poi al di fuori dando rappresentazione nel quotidiano al complesso rapporto con la realtà circostante e’ il percorso di ogni artista.

Janis D. Klien, giovanissima, ha condotto da guerriera la propria esistenza attraversando universi carichi di attese e disseminati di illusioni. Un impegno di vita che, confluente in un agire collettivo per cambiare il mondo, sottraeva spazio alle originarie specificità individuali. Vissuta lungamente oltre se stessa Janis ha infine ritrovato la bambina d’un tempo con la quale ricomporre le tessere di un’esistenza smembrata e disseminata.

Le grandi tele nelle quali coesistono, tra loro saldamente cucite, lamine di rame e morbidi tessuti ne sono testimonianza. Opere nelle quali alla conquistata coscienza della complessità si accompagna la determinazione a tenere insieme i pezzi. Nuovi orizzonti ed antiche radici si fondono in un equilibrio che disconosce il tempo. Una convergenza di complementarietà in un intreccio unico a rappresentare l’unicità della vita.

Inaugurazione: martedi’ 16 marzo ore 19.00

Caffe’ Emporio
Piazza Emporio, 2 Roma
18-03
Ingresso libero