Questo sito contribuisce alla audience di

Patrizia Cau Sosushi Restaurant Sassari

Onirica Appuntamento con l’inaugurazione della mostra fotografica -Onirica- di Patrizia Cau, domenica 21 marzo al Sosushi Restaurant di Sassari (via Deffenu 20). Alle 19.00 un aperitivo esclusivo, a[...]

Onirica Appuntamento con l’inaugurazione della mostra fotografica -Onirica- di Patrizia Cau, domenica 21 marzo al Sosushi Restaurant di Sassari (via Deffenu 20). Alle 19.00 un aperitivo esclusivo, a base di sushi e sashimi di Sosushi, farà da cornice agli scatti dell’artista sarda che resteranno in esposizione fino al 10 aprile.

Dalla Vergine Dormiente al Cerchio di Fuoco che incide la notte, con la mostra -Onirica- inizia un viaggio, lontano da ogni pregiudizio, alla scoperta di suoni, ricordo e possibilità. Un modo nuovo di vedere le cose, quello della fotografia di Patrizia Cau, che con il suo obbiettivo, riesce a catturare le immagini atrraverso la parte pura del nostro io, quella che si stupisce con meraviglia e stupore, come solo un bambino e’ in grado di fare. Ogni immagine racchiude intere storie da raccontare: una casa diventa castello, un bosco sussurra fatato.

Patrizia Cau e’ nata a Sassari nel 1962, fin dalla giovane età matura una grande passione per la fotografia, che approfondisce durante gli studi presso l’Istituto d’Arte e l’Accademia di Belle Arti. Proprio in quegli anni, assieme al gruppo Frazione di Tempo jr, partecipa alla sua prima mostra collettiva. Sono anni di sperimentazione in cui utilizza diversi strumenti di elaborazione delle immagini fotografiche, associando spesso a queste anche elementi naturali, come sabbia, foglie e ciottoli, per creare delle vere e proprie installazioni.

Una stagione di successi artistici quella del Sosushi di Sassari che fino a fine giugno si trasforma in un’esclusiva galleria d’arte che, grazie alla collaborazione con l’associazione artistica Move in Art, vedrà esporre gli artisti piu’ talentuosi del panorama contemporaneo. Scardinando i confini artistici, alla ricerca di piaceri sensoriali, estetici e culinari il ristorante Sosushi di Sassari sarà per tutta la stagione un nuovo punto d’osservazione per le arti contemporanee.

Un format completamente innovativo quello di Sosushi, la catena in franchising di cucina giapponese piu’ diffusa in Italia, che si contraddistingue per l’alta qualità degli alimenti, la cucina a vista e il design minimale delle sue location. Unico nell’avvicinare i clienti in modo giocoso a tutti gli aspetti della cultura nipponica, Sosushi offre oltre ai servizi di take away, corner, ristorante e catering con chef a domicilio, -Lune di Sushi-, il corso easy e by night per entrare nel mondo del sushi. Nella mission del brand food bianco e magenta, inoltre, il sostegno a iniziative ecologiche e solidali, come i Menu’ Rosa dedicati alla Susan G.Komen Italia Onlus per la lotta al tumore al seno.

Inaugurazione domenica 21 marzo alle 19
con un aperitivo esclusivo, a base di sushi e sashimi di Sosushi, che farà da cornice agli scatti dell’artista sarda

Sosushi Restaurant
via Deffenu 20, Sassari
Orari: 19,00 - 24.00
chiuso domenica
Ingresso libero