Questo sito contribuisce alla audience di

Nori Costa Ristorante Volo Milano

In mostra le nuove opere di Nori Costa

Aritmie

Un sussulto del cuore. Un’onda improvvisa che destabilizza il delicato equilibrio delle emozioni. Di questo parlano le nuove opere della feconda artista Nori Costa, famosa per la sua tecnica spiccatamente originale di pittura su foglio di alluminio. La mostra Aritmie e’ in esposizione al Volo di via Beatrice d’Este a Milano, dal 18 giugno al 18 luglio 2010.

Con la cosciente follia di un cacciatore di farfalle e la serietà necessaria ad una profonda e sincera indagine interiore, Nori Costa insegue le sue personali -aritmie-, ovvero le immagini che rappresentano cio’ che e’ in grado di provocarle un turbamento, uno scompiglio interiore, un sommovimento dell’anima, e di modificare, per un attimo, il ritmo regolare del suo battito cardiaco. Nori affronta le sue personali inquietudini trasformandole in vera e propria luce, veicolata attraverso materia, colori e linee. Il risultato sono quadri dai ritmi spezzati e duri, forme dalle armonie difficili e impervie. Sono immagini che soffrono dello stesso turbamento di Nori e che non temono di manifestare quel carattere di imperfezione tipico delle cose reali, tangibili. Potente contraltare alla concretezza di queste immagini, tuttavia, e’ il senso di astrazione determinato dall’uso del fondo argento, tipico della produzione dell’artista. Si crea cosi’ un cortocircuito, un contrasto con il quale Nori tenta di far provare anche allo spettatore lo stesso sussulto che ella sente nel suo cuore.

Nori Costa e’ artista ormai celebre per la tecnica originale con la quale esegue le sue opere, tecnica capace di catturare la luce e di restituirla caricata di infinite sfumature e suggestioni. Su una base di fogli di alluminio, Nori stende colori semitrasparenti dall’effetto cangiante. Delinea forme, simboli, allegorie. Finestre sulla propria anima e al tempo stesso messaggi in codice per mettersi in contatto con gli altri, parlando un linguaggio dal sentore di universalità.

Cocktail bar e ristorante fra i piu’ rinomati e frequentati di Milano, il Volo offre da sempre visibilità alle opere di artisti affermati e di giovani promesse. Negli stessi giorni della mostra di Nori Costa, in un differente ambiente del locale, e’ possibile vedere anche la mostra fotografica della giovane fotografa Barbara Dure’. Intitolata Nonluoghi, l’esposizione raccoglie istantanee di spazi privi di identità, anonimi, e per questo altamente rappresentativi della nostra epoca.

Inaugurazione venerdi’ 18 giugno 2010, ore 20
(happy-hour con ricco buffet e consumazioni a 8 euro)

Ristorante Volo
Viale Beatrice d’Este ang. via Patellani, Milano
Orari: dal lunedi’ al venerdi’ dalle 12 alle 14.45
tutte le sere a partire dalle 18.30
Ingresso libero