Questo sito contribuisce alla audience di

Ciociaria terra di cinema

Ciociaria terra di cinema Nuovo riconoscimento per i movie tour frusinate alla bit di milano

Reduce dai successi estivi di BMT-Napoli (Borsa Mediterranea del Turismo), Fare Turismo-Salerno, BITC-Ischia (Borsa Internazionale del Turismo Cinematografico) prima, e di Festa dei Popoli e BMTA-Paestum(Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico) poi, il Salotto Letterario “Gli Atomi”, sbarca on-line con il sito Internet www.ciociariaincelluloide.org; un prodotto editoriale di grande spessore, un’operazione di marketing territoriale ad altissima valenza culturale, cui è già stato conferito un prestigioso riconoscimento, il Premio Giornalistico Internazionale Inars Ciociaria 2005 - Comunicazione, ormai giunto alla sua IV Edizione, recentemente ritirato dalla Dott.ssa Giovanna Caridei, giornalista esperta in comunicazione, formazione, editing, marketing e fund raising, nonché presidentessa de “Gli Atomi”.

Ma non finisce qui: forte delle continue conferme – provenienti da più parti ed a più livelli - in merito alla bontà delle scelte operate sino ad ora, ciociariaincelluloide.org è stato presentato anche alla B.I.T. (Borsa Internazionale del Turismo) di Milano, conclusasi di recente, graditi ospiti della Piazza del Cinema, allestita nel padiglione n° 12.

Quattro giorni di riflessione sul Cinema come strumento di promozione turistica e sull’influenza che esso esercita nella scelta di un viaggio; a confronto case history e realtà produttive in prima linea sul fronte dello sviluppo di questo settore.

Il portale consente d’intraprendere un vero e proprio viaggio tra set cinematografici, registi ed attori, alla scoperta dei sapori di una terra…e lo fa individuando, all’interno di una mappa dinamica della Ciociaria Storica (costituita dalle antiche province di Campagna e Marittima) i paesi che hanno dato i natali a personaggi del calibro di Marcello Mastroianni, Vittorio De Sica, Nino Manfredi, Carlo Ludovico Bragaglia, Giuseppe De Santis, Gina Lollobrigida (solo per citarne alcuni) e riscoprendo le aree che un tempo furono location viventi per i tanti film da essi girati e/o interpretati; tutti elementi, questi, che scorrono su di una pellicola mobile, accompagnata dalle note di una delle più famose colonne sonore composte dal grande Maestro Ennio Morricone, anch’egli molto legato alla Ciociaria.

Le categorie della guida