Questo sito contribuisce alla audience di

La seduzione passa per la tavola

"Le cose buone della vita sono illegali, immorali o fanno ingrassare".

È uscito qualche giorno fa in Italia il film Per incanto o per delizia con la bellissima Penelope Cruz.

È una commedia sexy in cui il cibo ha un ruolo predominante. La protagonista, infatti, è una splendida donna brasiliana che riesce a rendere ogni piatto cucinato nel suo ristorante altamente erotico e irresistibile. Se questo da un lato l’aiuterà a sedurre il marito, dall’altro lo allontanerà, poichè lo renderà terribilmente geloso e, la porterà a fuggire a San Francisco dove diventerà una cuoca televisiva famosa e seducente. Nel film, quindi, il cibo è metafora della vita, è la ricerca di qualcosa.

Il connubio eros e cibo ha sempre conquistato uomini e donne di tutte le generazioni. Chi può, per esempio, dimenticare la scena fortemente passionale tra Mickey Rourke e Kim Basinger davanti al frigorifero in Nove settimane e ½? Nessuno, credo.

Così sono tantissime le ricette che esaltano il piacere della gola e introducono al piacere dei sensi. Insomma le ricette afrodisiache sono una vera tentazione, perché possono aiutare, convincere, sedurre o semplicemente accompagnare una serata importante.

Si sa che gli uomini vanno presi per la gola, ce l’hanno detto le nostre mamme e le nostre nonne. Quindi, cerchiamo di creare l’atmosfera giusta, prepariamo una cenetta a base di ricette ad alto contenuto afrodisiaco, invitiamo la nostra vittima e il gioco è fatto, sarà nostro.

Ma c’è da chiedersi: “Avremo lo stesso successo anche se non somigliamo proprio a Penelope Cruz?”.

Le categorie della guida