Questo sito contribuisce alla audience di

Ricarica le pile!

Dieci consigli per superare la crisi di metà inverno e ritornare in forma.

Se avete già preso l’influenza, se al mattino non riuscite ad alzarvi e se il vostro umore è sempre a terra, è tempo di ricaricare le pile, siete nel pieno di una crisi energetica stagionale. Non temete, si tratta di una tipica sindrome del periodo invernale. Quindi, se vi sentite con il serbatoio quasi in riserva, seguite i consigli di Cosmopolitan e vi rimetterete in forma.

Pensa col sorriso

Non affliggerti costantemente per quello che non hai, inizia ad apprezzare quello che hai. Vedi le difficoltà come prove che la vita ti manda per farti crescere.

Strofinati gli stinchi

Con le mani bene aperte, con dei movimenti dal basso verso l’alto, massaggia gli stinchi. Otterrai un generale senso di benessere e di vitalità.

Fai scorta di magnesio

Mangia soprattutto verdure a foglia verde, pesce, noci, cerali e legumi.

Svegliati con un frullato

Vuoi qualcosa che ti dia una spinta quando ti svegli? Metti nel frullatore tre cucchiaini di semi di zucca, 200 grammi di tofu, una banana, una mela sbucciata e mezzo litro di latte di riso o di avena; quindi frulla per un paio di minuti.

Evita i pettegolezzi

Le voci negative hanno un’eco sul tuo inconscio e ti fanno sentire giù. Coltiva invece l’abitudine di fare dei complimenti a chi ti circonda.

Rallenta il ritmo

Ogni volta che senti di avere il “fiato corto”, fermati, respira e cerca di riprendere il controllo della situazione.

Decidi dove stai andando

Datti degli obiettivi e decidi un piano d’azione.

Rimani a letto

Regalati una giornata di pausa e resta sotto le coperte a coccolarti con libri, biscotti e tanti film.

Tira calci

Se senti il bisogno di scaricare l’energia negativa accumulata durante la giornata, fai qualche lezione di kick power. Si tratta di una nuova disciplina in cui si tirano calci e pugni, ma dove si eseguono anche esercizi presi dalle arti marziali orientali.

Trovati un abbraccio

Quando ti senti uno zombie senza scopo, cerca un abbraccio. Può essere quello della tua collega, di un amico, del tuo cane. Il contatto fisico con un altro essere è il modo migliore per sentirti viva e amata.

Le categorie della guida