Questo sito contribuisce alla audience di

Vaticano: Basilica di San Pietro

Il più grande santuario della Cristianità

Scrigno Sullo sfondo di Piazza San Pietro, alla sommità di una grande scalinata a tre ripiani, affiancata dalle colossali statue di San Pietro e di San Paolo, s’innalza la Basilica di San Pietro , la più vasta ed imponente chiesa della cristianità.

La Basilica è dedicata al primo apostolo di Gesù, a colui che Gesù chiamò con queste parole: “Tu ti chiamerai Pietro e su questa pietra io innalzerò la mia Chiesa”.

Dove ora sorge, esisteva già un’antichissima chiesa dedicata all’apostolo Pietro. L’aveva fatta erigere l’imperatore Costantino, poco dopo il 320. Quel tempio, ricco di inestimabili opere d’arte, fu testimone di grandiose vicende storiche fra cui l’incoronazione di Carlo Magno avvenuta la notte di Natale dell’anno 800.

Poiché, in seguito, il tempio rischiava di andare in rovina, il papa Giulio II ne decise la ricostruzione affidando l’incarico all’architetto Bramante, il quale per otto anni si dedicò allo studio delle linee; ma la morte lo colse quando erano appena state gettate le fondamenta.

Gli successe Raffaello, impegnato a creare le Logge Vaticane. Anch’egli morì presto. Nel frattempo papa Giulio II era deceduto; a lui successero papa Leone X e papa Paolo III.

Quest’ultimo pontefice affidò la costruzione, che procedeva lentamente, a Michelangelo Buonarroti il quale tornò ai disegni del Bramante con qualche modifica e perfezionandoli.

Egli ideò, per incoronare la superba mole, una cupola vero capolavoro di grazia e di imponenza: una maestosa opera architettonica mai creata.

La Basilica è un prezioso scrigno dove si conservano i capolavori di Raffaello, Michelangelo e Caravaggio.

Informazioni:

Zona: Piazza San Pietro

Tel:0669883712

Orari d’apertura: 7-18 (inverno)
7-19 (estate)

Commenti dei lettori

(Inserisci un commento - Nascondi commenti anonimi)
  • orru

    02 Dec 2008 - 18:34 - #1
    0 punti
    Up Down

    ci passero’, anche nei week-end
    O.D.