Questo sito contribuisce alla audience di

Er Leone riconoscente

Trilussa

Er leoneNer deserto dell’ Africa, un Leone

che j’ era entrato un ago drento ar piede,

chiamò un Tenente pe’ l’ operazzione.

- Bravo! - je disse doppo - lo t’ aringrazzio:

vedrai che sarò riconoscente

d’ avemme libberato da ‘ sto strazio;

qual’ é er pensiere tuo? d’ esse promosso?

Embè, s’ io posso te darò ‘ na mano… –

E in quella notte istessa

mantenne la promessa

più mejo d’ un cristiano;

ritornò dar Tenente e disse: - Amico,

la promozzione é certa, e te lo dico

perché me so’ magnato er Capitano.