Questo sito contribuisce alla audience di

Sicurezza al volante

Create le "scatole rosa" per le automobiliste romane

SicurezzaSarà installata gratuitamente nelle vetture di mille automobiliste romane la “scatola rosa”, un dispositivo satellitare che garantisce sicurezza alle donne al volante. L’apparecchio, collegato ad una centrale operativa che individua subito il luogo da cui parte la segnalazione, lancia automaticamente un sos in caso di incidente. Inoltre, la guidatrice in difficoltà può segnalare alla centrale un guasto meccanico o un’aggressione tramite la pressione di un pulsante.

Le mille “volontarie” del nuovo servizio saranno scelte tra le donne che abitano in quartieri a rischio o guidano di notte. Alle destinatarie sarà inviata una lettera per proporre il dispositivo. Chi aderirà avrà l’installazione gratis e l’assistenza, pure gratuita, per tre anni a titolo sperimentale.

L’idea di dotare le automobiliste di uno strumento tecnologico come la “scatola rosa” deriva anche dai dati sulla sicurezza stradale al femminile: le donne sorpassano oggi gli uomini in alcuni comportamenti errati al volante come la cintura slacciata e l’uso del cellulare alla guida.