Questo sito contribuisce alla audience di

Inaugurato il Teatro Cassia

Amanda Sandrelli e Blas Roca Rey in “Il Fantasma blu”

Amanda Sandrelli Il 14 e 15 Febbraio 2009 il Teatro Cassia, inaugurato il 19 gennaio 2009, porterà in scena “Il Fantasma blu” di e con Amanda Sandrelli e Blas Roca Rey.

Ricordiamo che le musiche originali sono di Gino Paoli (padre di Amanda) e di Fabrizio De Andrè, eseguite dal vivo da Pino Cangialosi e Fabio Battistelli. Regia di Lorenzo Gioielli.

“Nel periodo della fanciullezza è semplice giocare insieme al fantasma blu. Il mondo sembra non finire mai, come le nostre emozioni. Ma inevitabilmente diveniamo uomini e tutto diventa difficile.

Il fantasma non sarà più con noi così spesso, ma sono sufficienti una canzone, una poesia, un racconto per farlo tornare, emozionandoci, non per le identiche cos di quando eravamo piccini, ma l’emozione è la stessa: non sappiamo se commuoverci o gioire.

I due protagonisti dello spettacolo sono fortunati, poiché hanno un lavoro che permette loro d’incontrare il Fantasma Blu con una certa frequenza. Canteranno e racconteranno le cose che li hanno più emozionati, dalla loro fanciullezza fino a quando sono diventati genitori: ninne nanne, brevi poesie, la depravazione del genere umano e la sua incredibile capacità di amare”.

Da non dimenticare, poi, che “Il Fantasma Blu” è il titolo di una canzone di Gino Paoli del 1988, scritta insieme a Zucchero Fornaciari. Per Paoli, il Fantasma Blu è una sorta di monaco napoletano, che dimora nei luoghi più nascosti della sua casa e al quale risale la responsabilità delle canzoni più belle.

Informazioni:

Teatro Cassia

Zona: Via Santa Giovanna Elisabetta, 69

Tel.: 06/96527967

Biglietteria:

Martedì e Giovedì: ore 16-19
Mercoledì e Venerdì: ore 10-13

Orari Spettacoli: dal martedì al sabato ore 21, domenica ore 17,30