Questo sito contribuisce alla audience di

Le castagnole

Qualcosa da gustare tra coriandoli e stelle filanti

CastagnoleIngredienti:

100 g di zucchero a velo mescolato con cannella;
1 scorza di limone;
olio q.b,;
50 g di zucchero;
100 g di burro;
1 bicchiere di rum;
4 uova;
400 g di farina.

Preparazione: Infarinare una terrina capiente, disporre nel mezzo le uova sbattute, il rum, il burro fuso, la scorza di limone grattugiata ed un pizzico di sale. Impastare bene gli ingredienti, ricavarne delle palline grandi quanto una castagna ed immergerle in una padella con olio bollente. Quando le palline si gonfieranno, toglierle e metterle ad asciugare su un foglio di carta assorbente da cucina (ripetere l’operazione almeno un paio di volte per eliminare l’olio in eccesso); cospargerle di zucchero a velo misto alla cannella e disporle in un piatto. Possono essere servite sia calde che fredde.