Questo sito contribuisce alla audience di

Video Basilica di San Pietro in tre parti

Città del Vaticano

Basilica di S. Pietro Non esiste un luogo di culto che possa reggere il confronto con la Basilica di San Pietro. E’ la più grande, ricca e spettacolare chiesa italiana. Rappresenta una meta turistica per milioni di visitatori.

Il gigantesco, immenso spazio interno lungo 187 metri, con una superficie di 15.000 metri quadrati, contiene opere d’arte straordinarie. Imperdibili la Pietà di Michelangelo, la cupola e il baldacchino del Bernini.

Dall’ingresso della sagrestia si arriva al museo Storico Artistico (Tesoro) dove sono conservate reliquie sacre e manufatti di valore inestimabile.

Gli scavi iniziati nel 1940 nel sottosuolo di San Pietro hanno portato alla luce una parte della chiesa originaria e quella che potrebbe essere la tomba di San Pietro.

Gli scavi possono essere visitati solo attraverso una visita guidata di 90 minuti. E’ necessario prenotare una settimana prima.

All’entrata della Basilica di San Pietro troviamo le Grotte Vaticane. L’ultimo papa ad esservi sepolto è stato Giovanni Paolo II nell’aprile del 2005.