Questo sito contribuisce alla audience di

Castelli Romani

Una tangenziale per snellire il traffico

TrafficoProcedono i lavori del nuovo collegamento stradale per diminuire il traffico dei Castelli Romani verso Roma. Iniziati ad ottobre 2008, per realizzare la bretella «SS Sacramento-Sincrotrone» che collegherà la viabilità a monte di Frascati con quella a valle, consentiranno di realizzare un collegamento ex novo. Meno di due chilometri di strada, al momento in fase di costruzione, collegati ad arterie già esistenti tramite un rondò.
L’inserimento su via Fermi sarà effettuato con una larga rotatoria immediatamente a valle del sottopasso ferroviario della linea Roma-Frascati. La nuova «tangenziale» di Frascati, servirà Monte Porzio, Montecompatri e Rocca Priora per raggiungere e tornare dalla Capitale.
L’unico tratto nuovo, da via di Cisternole a via Fermi, ricondurrà gli automobilisti su via di Vermicino oppure verso Tor Vergata, strade entrambe impraticabili nelle ore di punta: un giro piuttosto lungo quello progettato per bypassare Frascati, alleggerire via Gregoriana e via Tuscolana, non sembra risolvere il problema dell’ingresso a Roma.

Sull’intervento, che a causa del maltempo procede a rilento, si discute ancora.