Questo sito contribuisce alla audience di

Mostra al Complesso del Vittoriano

“Giotto e il Trecento”

Giotto e il TrecentoAl Complesso del Vittoriano Giotto arriva per la prima grande mostra dedicata alla sua opera: “Giotto e il Trecento”.

Verranno esposte oltre 150 opere, provenienti dai maggiori musei del mondo, di cui 20 tavole direttamente eseguite dall’artista.

Opere straordinarie: polittici, sculture lignee, codici miniati, oreficerie di pregio, ma soprattutto le tavole trecentesche.

Una postazione virtuale consentirà di ammirare le più celebri sequenze pittoriche di Giotto e gli itinerari nelle città che lo ospitarono.

Importanti restauri verranno presentati in anteprima assoluta, come quello del Polittico di Badia di Giotto dal Museo degli Uffizi. Con questa iniziativa si vuole ricostruire, prima di tutto, la situazione artistica italiana tra l’ultimo decennio del XIII secolo e la prima metà del XIV, attraverso gli spostamenti di Giotto in otto regioni italiane, dove ha lasciato le sue incancellabili tracce anche nel tratto artistico degli artisti che lo hanno conosciuto.

Dopo settanta anni dall’ultima mostra sull’artista agli Uffizi nel 1937, questa di Roma è la prima grande mostra realizzata fuori Firenze.

Informazioni:

Complesso del Vittoriano

dal 6 marzo al 29 giugno

orari:

dal lunedì al giovedì 9,30 - 19,30;

venerdì e sabato 9.30 - 23.30;

domenica 9,30 – 20,30

Accessibile ai disabili

Indirizzo: Via San Pietro in carcere

Tel.: 06.39967700