Questo sito contribuisce alla audience di

Roma nun fa la stupida stasera

Testo della canzone

Roma nun fa la stupida staseraRoma nun fà la stupida stasera

damme ‘na mano a faje di de si

Sceji tutte le stelle

più brillarelle che poi

e un friccico de luna tutta pe’ noi

Faje sentì ch’è quasi primavera

manna li mejo grilli pe’ fa cri cri

Prestame er ponentino

più malandrino che ciai

Roma nun fa la stupida stasera

ROMA nun fa la stupida stasera

Damme ‘na mano a faje di de si

Sceji tutte le stelle

più brillarelle che poi

e un friccico de luna tutta pe’ noi

Faje sentì ch’è quasi primavera

manna li mejo grilli pe’ fa cri cri

Prestame er ponentino

più malandrino che ciai

Roma reggeme er moccolo stasera