Questo sito contribuisce alla audience di

L'Aventino

"Uno dei sette colli di Roma ricco di artistiche chiese"

"L'Aventino" L’Aventino è uno dei sette colli su cui fu fondata la città di Roma e la sua collina ripida arriva quasi a lambire il Tevere.

Nelle tante leggende, legate alla fondazione di Roma, si narra che Remo lo scelse come luogo dove poteva avvistare gli uccelli in volo nella contesa che era sorta con il fratello Romolo, relativa alla valutazione del luogo da destinare alla fondazione della città.

In seguito, nel periodo medioevale, vi furono costruite le chiese di Santa Sabina, dei Santi Bonifacio e Alessio e di Santa Prisca.

Nello spazio denominato “Piccolo Aventino” si trovano le chiese di San Saba e di Santa Balbina.

Ora l’Aventino oltre ad aver conservato una vasta ricchezza per quanto riguarda l’architettura, è anche una zona residenziale signorile.

Aventino visuale della Basilica di S. Pietro da Piazza dei Cavalieri di Malta

Uno dei sette colli di Roma ricco di artistiche chiese
Aventino visuale della Basilica di S. Pietro da Piazza dei Cavalieri di MaltaAventinoAventino Clivo di rocca SavellaFontana all'AventinoPanorama di Roma visto dall'AventinoPartocolari antichi all'AventinoPasseggiata all'AventinoScalinata dell'AventinoAffresco della Crocifissione sull'altare di S. SabaArchi della Chiesa di Santa SabinaChiesa di Santa SabinaEntrata Chiesa di Santa SabinaInterno Basilica di Santa SabinaMatrimonio nella Basilica di Santa Sabina all'AventinoSant'AlessioInterno della Chiesa di Sant'AlessioBasilica dei Santi Bonifacio e AlessioEntrata alla Basilica dei Santi Bonifacio e AlessioLa magnificenza della pavimentazione della Basilica dei Santi Bonifacio e AlessioChiesa di S. AnselmoChiesa di Santa Prisca