Questo sito contribuisce alla audience di

La cicoria alla Romana

"Ricette antiche povere, ma sempre attuali e gustose"

Cicoria alla Romana La cicoria è un tipico, ed antico, piatto romano.

Una volta si andava a raccoglierla in giro per i campi, dove cresceva spontaneamente: “Annamo a fa’ cicoria”; ora si trova tranquillamente nei mercati e supermercati, anche perché nessuno ha più tempo per andarsela a raccogliere, forse come tutte le cose ha perso un po’ del suo sapore genuino, ma comunque resta sempre un piatto facile da eseguire, ed indicato per questi giorni di freddo.

Ingredienti per 6 persone:

1 kg di cicoria;

2 spicchi d’aglio;

olio q.b.;

peperoncino q.b.

Preparazione:

Pulite molto bene la cicoria, lavatela varie volte, quindi fatela lessare in abbondante acqua salata al punto giusto.

In una padella mettete l’olio dove lascerete soffriggere i due spicchi d’aglio, appena rosolati toglieteli dalla padella e versatevi la cicoria lessata, unite il peperoncino e aggiustate di sale, lasciate insaporire per circa 10 minuti, rigirandola spesso.

Servite insieme a crostini caldi e, se di vostro gradimento, potrete unire anche scaglie di ricotta salata.