Questo sito contribuisce alla audience di

La Chiesa di San Pietro in Montorio ed il Tempietto del Bramante

Sul Gianicolo un chiesa ricca di opere di importanti artisti del Cinquecento

Tempietto del Bramente - Chiesa San Pietro in Montorio

Nel rione di Trastevere sul Gianicolo, troviamo la chiesa di San Pietro in Montorio.

Nel luogo dove sorge la chiesa, si racconta fosse stato crocifisso san Pietro, ed è citata già nella prima metà del IX secolo l’esistenza di un monastero Beati Petri quod vocatur ad Ianuculum, passato in seguito ai Benedettini, poi ai Celestini (1320) che la ribattezzarono Sancti Petri Montis Aurei, infine agli Ambrosiani e definitivamente alle monache benedettine.

Sisto IV (Francesco della Rovere, Pecorile-Celle Ligure, 21 luglio 1414-Roma, 12 agosto 1484, 212° papa dal 1471 alla morte) nel 1472, la consegnò alla congregazione francescana di Amedeo Menez da Sylva, che restaurò ampliandolo il convento, demolì la vecchia chiesa iniziandone la costruzione di una nuova, fu papa Alessandro VI Borgia che la consacrò nel 1500.

La chiesa venne gravemente danneggiata dai francesi di Napoleone III, intervenuti a soffocare la seconda Repubblica Romana del 1849. Durante la difesa del Gianicolo la chiesa fu utilizzata come ospedale (rinominato dai romani San Pietro in mortorio).

Nel 1876 il convento fu ceduto dallo Stato sabaudo alla Spagna, alla quale ancora appartiene, e da questa destinato a sede della Reale Accademia di Spagna a Roma.

All’interno della chiesa troviamo capolavori di artisti del XVI e XVII secolo.

Nella prima cappella a destra, cappella Borgherini, possiamo ammirare la Flagellazione e la Trasfigurazione di Sebastiano del Piombo (Sebastiano Luciani; Venezia, 1485-Roma, 21 giugno 1547) che portò a termine nel 1524; nella seconda cappella un affresco attribuito al Pomarancio (Niccolò Circignani, Pomarance, c. 1530-1597?), alcuni affreschi della scuola del Pinturicchio (Bernardino di Betto, Perugia, 1454-Siena, 1513) e una sibilla allegorica attribuita a Baldassarre Tommaso Peruzzi (Sovicille, 7 marzo 1481-Roma, 6 gennaio 1536); nella quarta e quinta cappella affreschi di Giorgio Vasari (Arezzo, 30 luglio 1511-Firenze, 27 giugno 1574).

Sotto l’altar maggiore riposavano le spoglie di Beatrice Cenci (Roma, 12 febbraio 1577-Roma, 11 settembre 1599, fu una giovane nobildonna romana giustiziata per parricidio e divenuta in seguito eroina popolare), finché la tomba non fu profanata dai francesi nel 1798.

La Trasfigurazione di Raffaello Sanzio (Urbino, 6 aprile 1483-Roma, 6 aprile 1520) che si trovava sull’altare maggiore, è ora presso la Pinacoteca vaticana ed è stata sostituita da una copia della Crocifissione di San Pietro di Guido Reni (Bologna, 4 novembre 1575-Bologna, 18 agosto 1642) realizzata da Vincenzo Camuccini (Roma, 22 febbraio 1771-Roma, 2 settembre 1844).

La Cappella Raimondi, seconda sulla sinistra, risalente al 1640, è stata progettata da Gian Lorenzo Bernini (Napoli, 7 dicembre 1598-Roma, 28 novembre 1680).

Attraverso il cortile della chiesa possiamo raggiungere il chiostro dell’ex convento dove al centro troviamo il tempietto a forma circolare del Bramante (Donato di Angelo di Pascuccio, Fermignano, 1444-Roma, 11 marzo 1514), che risale ai primi anni del XVI secolo, puro esempio di architettura rinascimentale; ed anche in questo progetto del Bramante torna come riferimento il numero perfetto che configura la pianta circolare con 2 peripteri da 16 pilastri.

La leggenda narra che nel luogo dove è stato edificato sia avvenuto il martirio di San Pietro.

Facciata di S. Pietro in Montorio

Sul Gianicolo una Chiesa ricca di opere di importanti artisti del Cinquecento
Facciata di S. Pietro in MontorioAffresco di Sebastiano del Piombo in S. Pietro in MontorioCappella Borgherini - La Flagellazione e la Trasfigurazione di Sebastiano del PiomboCappella RaimondiInterno Tempietto del BramantePanorama - Santa Maria in Trastevere, San Pietro in Montorio e l'Accademia di SpagnaParticolare colonne doriche del TempiettoRilievo su una tomba nella cappella RaimondiSan Francesco - affresco di Sebastiano del PiomboStatua di San Pietro interno ChiesaTempietto del BramanteUn lato della Chiesa di San Pietro in MontorioPanoramicaPanoramica sul Tempietto del Bramante