Questo sito contribuisce alla audience di

Pomodori ripieni con riso alla romana

Una ricetta gustosa e semplicissima da preparare

Pomodori ripieni con riso

I pomodori ripieni con riso sono una ricetta tipica della cucina romana che vanno uniti ad un contorno di patate.

Ingredienti per 4 persone:

8 pomodori tondi maturi;

160 gr di riso;

600 gr di patate;

3 spicchi di aglio;

olio extravergine d’oliva q.b.

basilico, prezzemolo, menta romana, origano, sale e pepe q.b.

Preparazione:

Mettete a lessare leggermente il riso e nel frattempo lavate ed asciugate i pomodori.

Calotte di pomodoro Tagliate le calotte superiori e mettetele da parte, cospargete con poco sale l’interno dei pomodori che avrete svuotato della loro polpa, che metterete in una terrina, capovolgeteli su un vassoio e lasciateli così per circa 30 minuti, per far perdere loro un po’ della parte acquosa.

Aggiungete alla polpa messa da parte, un po’ di aglio spezzettato finemente, olio, origano, sale e pepe, per ultimo le foglie di basilico sminuzzate con le mani, il prezzemolo, la menta romana e il riso che avrete lessato al dente.

Amalgamate il tutto e riempite i pomodori.

Pomodori da riempire di riso Ungete una teglia da forno e ponetevi i pomodori ricoperti dalle loro calotte; aggiungete negli spazi tra un pomodoro e l’altro le patate tagliate a tocchetti che avrete condito con l’olio, il sale, l’origano e il pepe.

Ricoprite il tutto con un filo di olio e infornate a 200 °C per circa un’ora.

Servite i pomodori appena sfornati, ma possono essere consumati anche freddi, perché il loro sapore rimane comunque gustoso.

Alcuni usano mettere direttamente nei pomodori il riso a crudo, saranno poi i liquidi contenuti nella salsa a cuocere il ripieno nel forno; ma questo dipende dai gusti personali.