Questo sito contribuisce alla audience di

2° Premio di Letteratura Gialla "Città di Lerici"

Il premio è aperto a tutti i cittadini italiani e stranieri.

Art.1- Il premio è aperto a tutti i cittadini italiani e stranieri.

Art.2- Sono ammessi romanzi inediti in lingua italiana senza limite di lunghezza minima o massima.

Art.3- Gli autori possono partecipare al premio con una sola opera per sezione.

Art.4- La trama deve necessariamente rientrare nella letteratura di genere, spaziando nel vasto campo che va dal giallo al noir.

Art.5- Tutti i lavori dovranno essere spediti in 3 copie, a mezzo raccomandata, posta celere o posta prioritaria, che dovranno pervenire entro e non oltre il 28/02/2006 al seguente indirizzo: ASSOCIAZIONE DECIMA MUSA Segreteria Premio – Via Petriccioli, 74 – 19032 Lerici (SP).

Art.6- Ognuna delle copie dovrà essere contrassegnata dal titolo dell’opera. Il titolo andrà ripetuto anche in una busta sigillata, da includere nel plico, dove andranno indicati nome e cognome dell’autore o degli autori, indirizzo completo, numero telefonico, fax, e-mail.

Art.7- I lavori che passeranno una prima selezione, saranno giudicati da una giuria di scrittori e giornalisti che decreterà il vincitore.

Art.8- Al vincitore del premio verrà garantita la pubblicazione del romanzo nella collana Delitti Inediti della Contatto edizioni.

Art.9- La premiazione avverrà a Lerici.Tutti i partecipanti al concorso riceveranno l’invito a partecipare alla stessa alla presenza dei giurati.

Art.10- In relazione alla normativa di cui alla Legge 675/96 sulla privacy i partecipanti acconsentono al trattamento, diffusione e comunicazione, anche a terzi dei dati personali richiesti ai fini di aggiornamenti su iniziative e offerte dei dati, e di aggiornamenti su iniziative ed offerte degli organizzatori, che potranno in futuro essere promosse. Lo stesso potrà in qualsiasi momento richiedere la rettifica o la cancellazione dei dati scrivendo alla segreteria dell’organizzazione.

Art.11- I lavori non verranno restituiti ed ogni autore sarà responsabile di quanto contenuto nel proprio scritto.

Art.12- La partecipazione al concorso è gratutita. Essa implica l’accettazione, senza alcuna riserva o condizione, di tutte le norme del presente regolamento.
La consegna delle opere inedite non comporta la cessione dei diritti d’autore.
Per ogni controversia è competente il foro di La Spezia.

Ultimi interventi

Vedi tutti