Questo sito contribuisce alla audience di

Premio Letterario Nazionale di Haiku

scadenza 23/04/10

XXIV° PREMIO LETTERARIO NAZIONALE DI HAIKU - ED. 2010
con il patrocinio di:
Ambasciata del Giappone presso la Repubblica Italiana - Istituto Giapponese di Cultura a Roma -Centro Urasenke per la Cerimonia del Tè -Kokusai Haiku Koryu Kyokai- World Haiku Club - Japan Airlines

Modalità di partecipazione
Il Premio è aperto a tutti e gratuito. Ogni partecipante potrà inviare un massimo di 10 haiku inediti. Non sono ammesse le opere che abbiano già partecipato al Premio. I testi dovranno rispettare la metrica del haiku : tre versi di 5-7-5 sillabe, non è necessaria la rima, è preferibile il riferimento alla stagione dell’anno (kigo). Per garantire l’anonimato i testi dovranno essere inviati in 7 copie di cui 6 anonime più una in busta chiusa con nome, indirizzo, telefono ed e-mail; la copia firmata sarà spedita insieme alle altre 6 alla Associazione Amici del Haiku, c/o Edizioni Empirìa, via Baccina 79, Roma 00184. Il materiale deve pervenire entro il 23 Aprile 2010 (data timbro postale). Ogni deroga alle norme di cui sopra, comporta la non ammissione al Premio. Le opere inviate non saranno restituite.
Sezioni
Sez.A) Individuale. La giuria selezionerà 10 finalisti tra i quali verrà scelto il vincitore. Il premio consiste in un biglietto aereo Roma-Tokyo-Roma offerto dalla Associzione Amici dell’Haiku. I testi finalisti saranno pubblicati in Giappone sulla rivista della Kokusai Haiku Kyokal e inseriti nel sito www.empiria.com dove si potrà leggere anche lo Yasude-Millepiedi, pubblicazione on line dell’Associazione Amici del Haiku.
Sez.B) Scuole. La giuria premierà la classe di scuola elementare e di scuola secondaria di cui sia stato apprezzato il lavoro: per la scuola elementare e media il lavoro sarà composto di haiku e disegni (ammessi anche come composizioni digitali), per le medie superiori non sono richiesti disegni. Haiku e disegni devono essere inviati tutti nella stessa busta in 7 copie (ammesse fotocopie) di cui 6 anonime più una in busta chiusa in cui saranno inseriti gli originali (testi e disegni) con il nome di ogni alunno in relazione all’haiku e al disegno di cui è autore; nella stessa busta sarà indicato il nome dell’insegnante; il nome, l’indirizzo e il telefono della scuola di appartenenza.
Giuria
Carla Vasio (Presidente), Marisa Di Iorio, Kuroda Momoko, Francesco Muzzioli, Nojiri Michiko, Giorgio Patrizi. La premiazione avrà luogo a Roma il 28 maggio 2010 alle ore 17, nella Sala Conferenze dell’Istituto Giapponese di Cultura, via Gramsci n 74.
I finalisti saranno avvertiti personalmente. Il vincitore potrà utilizzare il biglietto in qualsiasi stagione dell’anno, tranne nei mesi di luglio e agosto.

N.B. Per informazioni sulla partecipazione al Premio telefonare al numero: 06 69940850 fax 06 45426832 Il bando Sez.B è rivolto agli studenti delle scuole elementari e secondarie inferiori e superiori.
Se gli insegnanti desiderano chiarimenti in merito al concorso potranno telefonare al numero 06/69940850 nel pomeriggio (16,30-19,30).

Ultimi interventi

Vedi tutti