Questo sito contribuisce alla audience di

Rugby a 7: a Roma il "Roma Seven 2009"

Ritorna a Roma il torneo Roma Seven 2009, maggior evento di rugby a 7 a livello nazionale, e di punta a livello internazionale. Venti squadre maschili, suddivise in 5 gironi, si sfideranno in campo per[...]

pallone rugbyRitorna a Roma il torneo Roma Seven 2009, maggior evento di rugby a 7 a livello nazionale, e di punta a livello internazionale.

Venti squadre maschili, suddivise in 5 gironi, si sfideranno in campo per contendersi la “Banca Fideuram Roma Seven Cup”, attualmente detenuta dai British Army.
Ad esse si aggiungono sei team femminili, che giocheranno domani, 6 giugno, nel tentativo di conquistare il “Roma Seven Ladies”, ed il gruppo degli “Old” (over 35), per il “Memorial Renato Speziali”.

In seguito alla fase a gironi maschile, che continuerà per tutta la giornata di oggi, 5 giugno (fino alle ore 20 circa), la manifestazione troverà il suo clou domani, con i quarti, le semifinali e finali 3°-4° posto (con cui si assegna il Seven Kings Plate 2009) e la finalissima, in programma intorno alle 23.30 (in diretta su Rai Sport Più), in cui si assegnerà il trofeo principale.

Da segnalare la presenza in campo della Nazionale Italiana, della Nazionale Francese, dell’Arabian Gulf, del Sudafrica Stellenbosch University, dei Froggies, dei Samurai e dei Seven Kings of Rome, tutti teams di altissimo livello internazionale nel seven a side.

Il costo del biglietto per la giornata di domani ammonta ad euro 10, e permette di seguire tutti gli eventi, sia le fasi ad eliminazione diretta maschili, sia i tornei femminili e senior.
I biglietti sono acquistabili sia sul circuito Lis Ticket, sia presso la biglietteria dello Stadio dell’Acquacetosa, in via dei Campi Sportivi (sede dell’evento).

EVENTO IN TV: Diretta su Rai Sport Più (Digitale Terrestre) sabato 6 giugno, dalle ore 19.30 alla conclusione del torneo.

immagine: si ringrazia sportisland.net