Questo sito contribuisce alla audience di

Mondiali femminili: un appuntamento senza Italia

Partono in Inghilterra i mondiali di rugby femminile, massima competizione rugbistica femminile (naturalmente), che si concluderanno il 5 settembre. Tre gironi da quattro squadre cadauno, così[...]

nazionale italiana femminile rugbyPartono in Inghilterra i mondiali di rugby femminile, massima competizione rugbistica femminile (naturalmente), che si concluderanno il 5 settembre. Tre gironi da quattro squadre cadauno, così ripartiti:

Girone A: Nuova Zelanda (C), Galles, Australia, SudAfrica

Girone B: Inghilterra (VC), Stati Uniti, Irlanda, Kazakhstan

Girone C: Francia, Canada, Scozia, Svezia

Come si nota, e come chi segue il rugby femminile già saprà, la nostra Italia non è tra le 12… Il perché è noto, e chi scrive questo articolo si esime dal produrre sterili polemiche. Ad ogni modo, un minimo di organizzazione federale nella stesura dei calendari, tenendo conto anche degli impegni internazionali…

immagine: si ringrazia sportemotori.com