Problemi ad una delle parti più sollecitate: i piedi.

Piedi: un mezzo fondamentale nella nostra corsa, ma che a volte si può lamentare e in quel caso spesso son dolori!

I piedi sono una parte molto sollecitata durante le nostre corse, spesso si ribellano ai nostri sforzi procurandoci vari tipi di dolori; vediamo quali sono e come possiamo alleviare il male:

Doppia pelle: duroni e ispessimenti protettivi si creano, nei runners, a scopo protettivo, soprattutto nelle zone più sollecitate, avampiede e tallone.

Come risolvere: rimuovere la pelle morta con l’apposito raspino (è quell’attrezzo ricoperto di carta vetrata) che rimuove solo la pelle morta.
Alla fine dell’operazione applicare una crema idratante.
NON usare assolutamente lamette o pietra pomice per la rimozione dell’ispessimento.

Piede dell’atleta: è causato da un fungo della pelle; ti accorgi che ne sei la vittima se la pelle del piede è umida e tende a macerarsi o tagliarsi.

Come risolvere: puoi rivolgerti al medico, il quale ti prescriverà un fungicida che risolverà il tuo problema in pochi giorni.

Pelle che si screpola: è causata dallo stress/abrasione durante la corsa e dai frequenti lavaggi dei piedi.

Come risolvere: ogni volta che lavi i piedi asciugali veramente bene ed applica una crema idratante specifica.

Occhi di pernice e calli: per te una fonte di dolore, per i piedi una protezione contro gli sfregamenti.
L’occhio di pernice è una sorta di callo morbido che si forma tra un dito e l’altro, il callo invece presenta un nucleo duro e può sorgere in tutte le zone soggette a sfregamento.

Come risolvere: per l’occhio di pernice basta utilizzare un paracalli ad anello in lattice tra le dita, in questo modo al cessare dello sfregamento sparirà poco a poco anche questo callo molle.
Per il callo, il consiglio è di cercare di eliminarlo a strati, rimuovendo via via solo lo strato più superficiale e proteggendo la zona al tempo stesso con i paracalli in lattice.

Cattivi odori: eh purtroppo ci sono anche quelli! Soprattutto con il caldo quando la scarpa si trasforma in una sauna è facile che i piedi sudino molto e di conseguenza arrivino cattivi odori.

Come risolvere: asciuga sempre bene i piedi, anche e soprattutto tra le dita. Cerca di utilizzare sempre calze e scarpe traspiranti poi combatti gli odori residui con prodotti appositi (personalmente ti consiglio in polvere) e con solette ai carboni attivi (quelle nere!) nelle scarpe che usi ogni giorno.

Peeplo Engine

Un motore di ricerca nuovo, ricco e approfondito.

Inizia ora le tue ricerche su Peeplo.