Questo sito contribuisce alla audience di

Sanremo 2011: il programma delle cinque serate

I cantanti sono ormai arrivati in città e molte prove sono già state portate a termine. Sanremo è finalmente alle porte ed allora ecco un’utile vademecum per leggere le cinque serate. Sera dopo sera presenteremo la scaletta con cantanti in gara ed ospiti ma prima diamo una rapida scorsa al programma dei cinque giorni. Per sapere quando ci saranno le eliminazioni ed i ripescaggi e quando entrerà in scena la Golden Share.

Morandi �¨ pronto: il "suo" Sanremo sta per partire

Martedì 15. Nella serata inaugurale ascolteremo le quattordici canzoni dei Big che saranno sottoposte al solo giudizio della giuria demoscopica. Al termine, i due brani meno votati saranno temporaneamente eliminati in attesa del ripescaggio di giovedì. Assisteremo anche alla presentazione degli otto Giovani, la cui gara inizierà il giorno seguente.

Mercoledì 16. I dodici pezzi dei Big rimasti in gara verranno giudicati nuovamente dalla giuria demoscopica che decreterà altre due eliminazioni. Poi sarà dato il via alla gara dei Giovani: si esibiranno i primi quattro ed i loro brani saranno votati dalla “Sanremo Festival Orchestra” e dal televoto. Al termine due di essi verranno definitivamente eliminati.

Giovedì 17. E’ la serata dell’omaggio alla Storia d’Italia che festeggia il 150° anniversario dell’Unità nazionale. Tutti e quattordici i Big in gara, dunque anche i quattro eliminati delle due serate precedenti, presenteranno un brano legato ad un particolare momento della storia del nostro paese. A decretare il vincitore di questa gara a parte sarà solo il televoto, che farà dunque il suo debutto nella 61° edizione del Festival. Ma subito dopo la gara riprenderà con l’esibizione dei quattro eliminati che verranno sottoposti al giudizio del solo televoto: al termine della serata verranno resi noti i nomi dei due ripescati per la semifinale di venerdì, per gli altri due il Festival finirà. Assisteremo infine alle esibizioni degli altri quattro Giovani: i loro brani saranno nuovamente votati dalla “doppia giuria” che deciderà altre due eliminazioni definitive.

Venerdì 18. Penultimo giorno ormai da consuetudine consacrato ai duetti. I dodici cantanti rimasti in gara si giocheranno la semifinale con la possibilità di rivisitare il proprio pezzo insieme a guest stars, cantanti, attori o comici, scelti dagli stessi artisti e chiamati a dare un nuovo volto alla canzone. I dieci più votati accederanno alla finalissima ma cambiano nuovamente le modalità di voto: torna infatti il giudizio incrociato degli orchestrali in teatro e del pubblico da casa con un peso del 50% a testa. In caso di parità, farà fede il voto della giuria demoscopica delle prime serate. Come tradizione venerdì è pure il giorno dell’incoronazione del vincitore della sezione Giovani. I quattro finalisti si esibiranno e verranno votati nuovamente dagli orchestrali e dal pubblico mediante il televoto. Ma ecco la grande novità del Golden Share: sarà infatti una giuria ristretta di giornalisti a decretare il vincitore. I giurati potranno esprimere una sola preferenza ed il cantante prescelto potrà scalare una sola posizione ma la decisione arriverà a classifica palese e dunque i giornalisti averanno l’ultima parola potendo modificare la classifica finale.

Sabato 19. Il gran finale all’insegna della tradizione e della novità. I dieci finalisti si giocheranno il titolo con le modalità consuete rispetto agli ultimi anni. I loro brani saranno giudicati dalla giuria degli orchestrali e dal televoto popolare. Al termine, i tre più votati torneranno in scena per la finalissima: ricanteranno e saranno giudicati solo dal televoto. Ma a questo punto l’ultima parola spetterà alla Golden Share che potrà far scalare al cantante prescelto ben tre posizioni. A quel punto il vincitore sarà davvero a prova di contestazione e polemiche.