Questo sito contribuisce alla audience di

Argomenti correlati

  • Le donne a Sanremo. Seconda parte: l'era delle vallette

    Da conduttrici a semplici vallette. L'era moderna regala sempre meno spazio alle donne del Festival. Sfruttata più per la sua immagine, la figura femminile diviene spesso un puro contorno. Dal caso-Brard in giù, con Pippo Baudo nasce il mito della valletta "bionda" e di quella "bruna". Ciò non toglie che all'Ariston siano comparse donne bellissime: da Valeria Mazza a Laetitia Casta passando per Eva Herzigova.