Questo sito contribuisce alla audience di

Servizio Agrometeorologico Regionale per la Sardegna.

Il Servizio Agrometeorologico Regionale per la Sardegna. Non solo agricoltura. di Romina Canu - Relazioni Esterne S.A.R.

L’attività del Servizio Agrometeorologico Regionale per la Sardegna (S.A.R.) si rivolge a tutti coloro che, quotidianamente, desiderano conoscere il tempo previsto, sia per scopi professionali sia per il tempo libero.
La struttura del S.A.R. è organizzata in tre settori: meteorologico, agrometeorologico e tecnologie.

- Il primo elabora quotidianamente numerosi bollettini relativi alle condizioni meteorologiche della Sardegna e dei mari circostanti tra i quali, di particolare interesse per chi pratica attività nautiche, è il Bollettino meteorologico sui mari del Mediterraneo Centrale.

La banca dati climatologica del S.A.R., le cui informazioni riferite alle grandezze meteorologiche coprono un arco temporale che inizia nel 1928 per giungere sino ai giorni nostri, consente di realizzare studi climatici sull’intera Sardegna o su zone più circoscritte della stessa, nonché analisi di eventi meteorologi intensi (come ad esempio le alluvioni). La banca dati contiene, inoltre, i dati registrati dalle stazioni di enti quali: l’Aeronautica Militare, il Servizio Idrografico Nazionale, l’Ufficio Centrale di Ecologia Agraria, l’Università degli Studi di Sassari e alcune comunità montane.

Le stazioni agrometeorologiche del S.A.R., presenti su tutto il territorio regionale, registrano quotidianamente, a partire dal 1995, le seguenti variabili meteorologiche: temperatura dell’aria, temperatura del terreno, direzione e velocità del vento, umidità dell’aria, pressione a livello stazione, precipitazione, eliofania (ossia il numero delle ore di sole in un giorno senza la presenza di nuvole) e radiazione solare.
- Il settore agrometeorologico del S.A.R. fornisce quotidianamente informazioni utili per la difesa delle colture, l’irrigazione e le altre tecniche colturali. Le informazioni derivano dall’utilizzo di modelli matematici, alcuni dei quali realizzati dagli agrometeorologi del S.A.R. stesso, come ad esempio IRRINET che consente di determinare tempi e volumi irrigui necessari per le diverse colture, oltre al prezioso apporto fornito dalle informazioni presenti nella banca dati agrofenologica.

- Il settore tecnologie, che fornisce il supporto tecnico-operativo ai settori meteorologico ed agrometeorologico, risulta suddiviso in più aree, tra le quali l’area cartografia rappresenta quella di maggior interesse per le risorse professionali e tecniche disponibili. L’acquisizione e la realizzazione della cartografia tematica e derivata e dei Sistemi Informativi Geografici (più noti come G.I.S.), soddisfa le esigenze dei diversi settori del S.A.R. e le richieste sia delle amministrazioni pubbliche che dei soggetti privati.

I nostri utenti appartengono a categorie piuttosto eterogenee: agricoltori, amministrazioni pubbliche, operatori turistici, mezzi di comunicazione, enti di ricerca, imprese edili, società aeroportuali, circoli nautici, scuole di windsurf, diving e vela, associazioni di categoria, liberi professionisti e tutti coloro che si occupano di tutela ambientale e di forestazione.

Per maggiori informazioni potete visitare il nostro sito o scrivere al seguente indirizzo di posta elettronica: info@sar.sardegna.it.