Questo sito contribuisce alla audience di

Barrali

Barrali è un piccolo paese della Trexenta il cui nome è di origine incerta. È situato in una posizione ideale, a ovest troviamo s'Arriu Mannu, tutt'intorno colline e una catena di monti tra cui il più importante è il monte Uda.

Descrizione:

Barrali è un piccolo paese della Trexenta il cui nome è di origine incerta. È situato in una posizione ideale, a ovest troviamo s’Arriu Mannu, tutt’intorno colline e una catena di monti tra cui il più importante è il monte Uda. Il fiume Mannu scorre vicino a questo monte e nell’antichità gli abitanti di Barrali si recavano lungo le sue sponde per lavare i panni e fare delle piccole nuotate. Un ponte di ferro è stato edificato per consentire il passaggio del treno nella valle dove passa il fiume. Esso è stato più volte spazzato via dalle piene del fiume e dopo molti tentativi è stato ricostruito più resistente. Il clima in passato era malsano per il presentarsi di febbri malariche; ieri come oggi le precipitazioni sono scarse e si hanno lunghi periodi di siccità.
Da vedere:

La patrona di Barrali è da sempre Santa Lucia, che viene ancora oggi festeggiata la prima domenica di luglio. Oltre alla festa patronale si svolgono anche altre manifestazioni meno antiche come la festa degli alberi che si svolge ogni anno a fine gennaio: in questa festa vengono messe a dimora delle piante per ogni bambino che nasce nell’anno; questa manifestazione ha luogo in una località vicino al fiume chiamata su Parcu de is Pippius. Un’altra festa, che è stata ripristinata grazie al gruppo folk, è la sagra del pane che si svolge tutti gli anni in occasione della festa patronale e che riscuote puntualmente un grande successo. In occasione di tale festa viene cotto il pane in un forno che si trova nella piazza principale del paese. Inoltre l’associazione Pro Loco organizza l’estate barralese durante la quale si svolgono giochi e vengono proiettati film in piazza.

Note:

Altre info: http://digilander.libero.it/webbarrali/index.htm

Link correlati