Questo sito contribuisce alla audience di

Frammenti Rosa

“Frammenti Rosa” è un breve itinerario teatrale attraverso il mondo femminile. Spaccati di vita quotidiana di donne che si raccontano, si scontrano, si incontrano. Lo spettacolo è offerto nella prima parte in una dimensione tragicomica, e nella seconda in una forma più intima e sofferta, mai melensa o auto commiserante, passando dal cabaret al teatro dell’assurdo.

BOCHETEATRO in collaborazione con la Libreria Sa Corte e il Pub Yesterday
VI ASPETTA AL PRIMO APPUNTAMENTO DEL CARTELLONE ESTIVO 2008

OGGI Venerdì 22 agosto

ore 21:30
c/o Sa Corte
Via Nazionale Orosei

FRAMMENTI ROSA

di e con
Monica Corimbi
Simone Pala sax
Roberto Putzu tastiere

“Frammenti Rosa” è un breve itinerario teatrale attraverso il mondo femminile. Spaccati di vita quotidiana di donne che si raccontano, si scontrano, si incontrano. Lo spettacolo è offerto nella prima parte in una dimensione tragicomica, e nella seconda in una forma più intima e sofferta, mai melensa o auto commiserante, passando dal cabaret al teatro dell’assurdo. I testi , sono stati scelti dall’ attrice in base alla propria sensibilità. Io ne ho curato, in parte, l’adattamento drammaturgico, consapevole che il mio “essere maschio” non mi consentirà mai a sufficienza di districare e compenetrare quell’ universo magico e complesso dell’“essere donna”. Nello spettacolo si passa dalla dissertazione tragicomica dell’essere nate all’esperienza della gravidanza, fino alla figura della madre sofferente che, rimasta vedova e sola, si organizza per affrontare l’ultima parte del viaggio, quella che doveva essere la serena tappa della vecchiaia.

Quel che è certo e che ognuno di noi all’interno di questa immensa umanità vive la propria solitudine, è che la verità è lungi dall’essere esplicata.

Argomenti