Questo sito contribuisce alla audience di

XVII^ Edizione del Premio di Poesia Sarda Remundu Piras

L’Amministrazione Comunale di Villanova Monteleone, nell’ambito di uno sforzo teso a recuperare e valorizzare tutte le espressioni culturali ed artistiche del paese, vuole ricordare, attraverso una[...]

L’Amministrazione Comunale di Villanova Monteleone, nell’ambito di uno sforzo teso a recuperare e valorizzare tutte le espressioni culturali ed artistiche del paese, vuole ricordare, attraverso una serie di manifestazioni, il poeta e concittadino Remundu Piras, morto trenta anni orsono (21.05.1978/21.05.2008) e considerato, a tutt’oggi, il più importante poeta estemporaneo in lingua sarda.

Infatti per il 30° anniversario della scomparsa del Poeta il Comune insieme all’Associazione Culturale Interrios lo ha voluto onorare organizzando la 17^ Edizione del Premio di Poesia Sarda, che ha come slogan “sempre sa limba tua apas presente” considerato che il tema della Regione Sardegna per Sa die de sa Sardigna è stato quello della lingua.

Villanova Monteleone è, a giudizio unanime, uno dei luoghi più importanti della poesia estemporanea sarda, essendo il paese che ha dato i natali della più illustre presenza nel panorama della poesia improvvisata: Remundu Piras.
Il giorno 07 dicembre 2008 alle ore 17,00 nel Salone Parrocchiale si svolgerà la serata di premiazione della prima e della seconda sezione riservata alle Scuole della Sardegna.

La prima sezione era riservata a tutti gli alunni che frequentano la scuola primaria e secondaria, fino alla terza media, di tutta la Sardegna che hanno presentato poesie e racconti in lingua sarda.
La seconda sezione era riservata a tutti gli alunni che frequentano la scuola primaria e secondaria, fino alla terza media, di tutta la Sardegna che hanno presentato una recita in sardo a piacere, registrata in un mini DVD, con il ragazzo/a che parla davanti alla cinepresa senza leggere.

Alla serata di premiazione saranno presenti i componenti la giuria: Paolo Pillonca, Presidente; Maria Sale, poetessa; Francesco Piras, figlio del poeta; Leonardo Meloni, rappresentante dell’Associazione Culturale Interriors e le scuole vincitrici del concorso.