Questo sito contribuisce alla audience di

Gli Effelle vincono il primo premio

Sono gli Effelle i vincitori del 14° Meeting Musicale Artes et Sonos Marmilla 2009. La giuria presieduta da Sandro Corona ha valutato attentamente gli otto gruppi che si sono sfidati il 29 agosto nella[...]


Sono gli Effelle i vincitori del 14° Meeting Musicale Artes et Sonos Marmilla 2009. La giuria presieduta da Sandro Corona ha valutato attentamente gli otto gruppi che si sono sfidati il 29 agosto nella Piazza Nuova di Ruinas. Il primo posto è stato assegnato al gruppo crossover di Serramanna degli Effelle, nato nel 1999 e composto da Bruno (voce), Francesco (chitarra), Carlo (basso), Christo (batteria). Gli Effelle registreranno un master in studio e parteciperanno al M.E.I. (Meeting delle Etichette Indipendenti) di Faenza e all’Italia Wave Sardegna 2010, che costituiscono un’importante vetrina nel panorama musicale indipendente in Italia.

I Tribulia, musicisti rock di Capoterra, si sono classificati al secondo posto e parteciperanno al festival Olbia Rock. I terzi classificati sono stati i Mom-Man On the Margin, band Rock vintage di Villasor.

Intrigante e degna di nota la performance dei Getsemani (Orani) che a causa dell’assenza del chitarrista hanno proposto un coinvolgente dialogo fusion tra basso e batteria, ottenendo lunghi applausi da parte del pubblico e dei musicisti in gara.

Si è così concluso il 14° Meeting Musicale Artes et Sonos Marmilla 2009, l’ormai tradizionale festival-concorso di musica etnica e rock per artisti emergenti, che ha portato nei palchi della Marmilla 21 gruppi rock, metal, crossover, Ska/Reggae e pop, provenienti da tutta l’isola. Il 23 a Pompu e il 24 ad Asuni si sono svolte le semifinali durante le quali hanno suonato tutti i gruppi, poi selezionati da una giuria che ha designato gli otto finalisti. Ieri sera a Ruinas, a partire dalle 17.30, hanno suonato Lobokassam, Karta Karbone, Rita Medda&Etnicamente, Tribulia, Effelle, Getsemani, MoM, Roberto Podda. Alle 22 sono saliti sul palco gli ospiti della serata: i Lame a Foglia d’Oltremare, già vincitori del Meeting Artes et Sonos dello scorso anno, e i White Sunset, arrivati al primo posto di Italia Wave Sardegna 2009. Subito dopo la proclamazione dei trionfatori del 14° Meeting Musicale Artes et Sonos Marmilla 2009: gli Effelle.

Biografia degli Effelle
Il complesso musicale si forma nell’ inverno campidanese del 1999 con il nome “Fury Leak”. Tutto nasce dalla proposta di Carlo al batterista del gruppo serramannese “GGFuma”, Christiano, di realizzare un progetto di base crossover. Per la voce e la chitarra Carlo contattò Bruno e Francesco(B8). Dopo un primo periodo di cover di band come Deftones, Coal Chamber, Linea77 (con la preziosa collaborazione di Davide degli Alzheimer) si formarono presto i primi brani;in questi pezzi le influenze sonore dei singoli venivano filtrate principalmente da grosse ritmiche di percussioni; le parti vocali sentono anche delle influenze hip hop focalizzate principalmente nel pezzo con gli Entroterra, giovane gruppo rap affermato nel sud-Sardegna ma soprattutto amici di lunga data. Dopo un anno e mezzo di intensi sabati di prove, assemblee musicali, feste di paese e locali della zona, il progetto si è perso nell’estate del 2001 per una situazione ingestibile tra i due gruppi di Christo. Ma dopo 5 lunghi anni passati tra progetti solisti e altri gruppi, una sera del maggio 2006, Bruno, appena uscito dal progetto “YesNoMaybe” con Francesco e Carlo, ritenta una fuga d’amore con Christiano il quale accetta entusiasta. Il nome viene cambiato, ma sulla base del vecchio diventa EFFELLE. A fine giugno ‘07 esce il primo cd-demo autoprodotto intitolato “Fury Leak” contenente 11 tracce. Il cd è stato registrato in presa diretta, tranne le parti vocali. Le registrazioni e il mixaggio sono stati fatti al Foxi Studio di Giò Mancosu a Quartu S.Elena nella primavera del 2007. Molte parti vocali sono state registrate all’Entroterra Studio di Francesco Trudu a Samassi. Nell’aprile del 2008 è uscito il primo videoclip della band. Il video, autoprodotto, è stato realizzato grazie al prezioso contributo del videomaker Simone Perra. Il brano, intitolato “Ikiru”, farà parte del prossimo disco della band. Nel maggio 2008 il gruppo si qualifica al secondo posto su 51 band al Nastro Azzurro Live Contest tenutosi a Cagliari ed al Meeting “Artes et Sonos Marmilla 2008”. Nel settembre del 2008 la band ha aperto i Millencolin al MySummerFest, punkhardcore Festival.

Informazioni: www.movethebox;

Agenzia di Sviluppo locale Due Giare tel. 0783.910013