Questo sito contribuisce alla audience di

Di questo teatrino ne ho due ministri del Welfare!!

"Berlusconi non ha partecipato al voto per evitare il conflitto di interessi, visto che la sua famiglia è proprietaria di assicurazioni".

Il ministro del Welfare Roberto Maroni, al termine del Consiglio dei ministri in cui è stato deciso lo slittamento della riforma del Tfr, ha spiegato che “Berlusconi non ha partecipato al voto per evitare il conflitto di interessi, visto che la sua famiglia è proprietaria di assicurazioni”.

Se è per questo Silvio non potrebbe intervenire per quanto riguarda: Telecomunicazioni (Reti Mediaset, Il Giornale, etc… ), Giustizia (diversi processi in corso), questioni che riguardino il calcio (Milan di sua proprietà, inoltre Galliani, presidente del Milan, è anche il presidente della Lega Calcio..conflitto su conflitto che si sommano!!), e così via…

E, proprio per tutti questi conflitti, non dovrebbe nemmeno aver avuto la possibilità di diventare premier!! Ma questo è un errore del precedente governo di centro-sinistra e ora ne paghiamo le conseguenze: leggi ad personam, informazione controllata, etc…

Sinceramente sono stanco di questo teatrino e di farmi prendere per i fondelli da questo individuo. Aveva promesso di eliminare il conflitto di interessi, ma era ovvio che avrebbe solamente eliminato ciò che era in conflitto con i suoi interessi!!!

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti