Questo sito contribuisce alla audience di

La Siria libera la satira

La rivista Addomai (il Lampionaio) è un caso editoriale nel paese della dittatura militare

La Siria è una dittatura militare anche se formalmente è una repubblica.

E’ uno dei paesi piu impegnati nello sconto con Israele e da sempre uno dei piu intransigenti e bellicosi nel portare avanti la guerra santa contro Tel Aviv, e Hafez Assad, morto pochi mesi, portava con orgoglio il nome di macellaio di Damasco.

La notizia è che anche in un paese così può nascere e diffondersi (70.000 copie ogni numero) un giornale satirico che prende di mira i potenti.

Questo nonostante la legge editoriale siriana impedisca di far ridere il popolo.

Certo, il direttore Ali Farzat è un amico del figlio di Assad, oggi al potere, ma è meglio che niente.

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti

Link correlati