Questo sito contribuisce alla audience di

Curiosità scacchistiche (3)

Ancora una serie di curiosità dal mondo degli scacchi

curiosita scacchistiche3

Curiosità, bizzarrie e records (3)  Bobby Fischer divenne Grande Maestro all’età di 15 anni 6 mesi e 1
giorno. Il suo record è stato battuto da Etienne Bacrot, che nel marzo 1997
all’età di 14 anni e due mesi ottenne il prestigioso titolo.

La prima rivista di scacchi fu pubblicata in Francia. Si chiamava “Le
palamede” e fu fondata nel 1836 da La Bourdonnais.

Il primo match via telegrafo si svolse tra Washington DC e baltimora nel
1844, usando il primo telegrafo americano.

Il primo match disputato con l’utilizzo di un controllo del tempo, fu
Anderssen-Kolisch, nel 1861. Al ritmo di 2 ore per ogni 24 mosse.

Nel 1902 si svolse il primo radio-match tra due navi in navigazione.

Nel 1945 si svolse il primo radio match tra USA e URSS. Fu anche il
primo evento sportivo internazionale dall’inizio della seconda Guerra
Mondiale. Fu anche la prima volta che un team dell’URSS affrontava una
competizione internazionale.

La prima partita di scacchi tra la Terra e lo spazio, avvenne il 9 giugno
1970 tra l’equipaggio della Soyuz 9 e il centro di controllo spaziale
sovietico. La partita finì con una patta.

Il giocatore di scacchi dipinto nel 1490 è il più antico dipinto conosciuto
ad avere gli scacchi come tema.

La prima apparizione degli scacchi nel cinema, fu nel film The wishing ring
del 1914.

Il primo film sugli scacchi fu Chess fever (la febbre degli scacchi), girato a
Mosca nel 1925 con protagonista Jose Raoul Capablanca.

Per scrivere alla guida:  http://guide.supereva.it/scacchi/scrivimi.shtml