Questo sito contribuisce alla audience di

Curiosità scacchistiche (5)

La quinta e ultima raccolta di curiosità scacchistiche

curiosita’ scacchistiche

Curiosità, bizzarrie e records (5)  Botvinnik è stato l’unico a vincere tre volte il titolo di campione del mondo e
ad aver sfidato praticamente ogni campione del mondo del xx secolo.

E’ stato anche allenatore sia di Karpov che di Kasparov.

Il British Chess Magazine è stata la prima rivista al mondo a completare
100 anni di pubblicazione ininterrotta, dal 1881 al 1991.

Henry Buckle è stato il vincitore del primo torneo dell’era moderna: il Divan
tournament nel 1849. Era uno storico Britannico in grado di parlare diverse
lingue e capace di leggerne dodici.

Il primo Torneo dei Candidati (per il titolo mondiale) si svolse a Budapest
nel 1950.

Nel 1986 si tenne a Bugojno (Yugoslavia) il primo tornep di 16a categoria
della storia della FIDE. La media ELO era di 2628 punti. A vincere fu A.
Karpov.

Nel 1976, durante il periodo di svolgimento del torneo di Palma de
Mallora, Mikhail Tal divenne il primo Russo a sfidare un toro in un’arena.

L’arrocco più ‘ritardato’ che si conosca avvenne nella partita
Bobotsov-Ivkov, 1966, quando il Bianco arroccò alla 46a mossa!

William caxton pubblicò nel 1475 il secondo libro di scacchi in Inglese della
storia: The game and play of the chess. Fu stamapto in 72 pagine, senza
illustrazioni, in Belgio.

Nel 1935 Usa e Inghilterra iniziarono un torneo per corrispondenza su
1002 scacchiere (!). Nal 1941 in piena seconda Guerra Mondiale, venne
interrotta la sfida per motivi politici - per timore che fossero usate le
notazioni delle mosse per comunicare messaggi cifrati.  

Per scrivere alla guida:  http://guide.supereva.it/scacchi/scrivimi.shtml