Questo sito contribuisce alla audience di

A voi la mossa! - Partita Motylev-Vajda

L'ottava partita commentata dal Maestro Fide Dario Mione per la serie 'A voi la mossa!'- Motylev-Vajda

A voi la mossa!

A voi la mossa!

A. Motylev (2570) - L. Vajda (2454) [B09]

Memorial Ciocaltea (Bucarest), 4° turno, 7 marzo 2001

Note del maestro Fide Dario Mione

1.e4 d6 2.d4 Cf6 3.Cc3 g6 4.f4 Ag7 5.Cf3 0-0 6.Ad3 Ca6 7.0-0 c5 8.d5 Cc7

Una linea abbastanza consueta della difesa Pirc. In alternativa alla

mossa del testo sono state giocate anche 8…Tb8 e 8…Ag4.

9.a4 a6

Nella partita J. Polgar-Todorcevic, Pamplona 1990/1991, il Bianco ha

acquisito un lieve vantaggio dopo 9…Ag4 10.h3 Axf3 11.Dxf3 e6

12.Ad2 exd5 13.exd5.

10.a5

Pretenziosa e inefficace, tanto più che consente al Nero la replica del

testo. Il seguito più forte per il Bianco, nella pratica, si è

dimostrato 10.De1, con l’idea di imbastire un attacco sul lato di Re

dopo Dh4 e f4-f5. La mossa di donna sembra buona anche perché difende

ulteriormente il pedone ‘e4′ e vanifica …Ag4.

10…Cb5 11.Ad2 Ad7 12.Te1 Cxc3 13.bxc3!?

Originale: l’idea è di far seguire le spinte c3-c4 ed e4-e5, nonché

sfruttare la colonna ‘b’ semiaperta per far pressione sul lato di donna

avversario. I propositi del Bianco non sono però facili da realizzare,

perciò era da prendere in considerazione la più semplice 13.Axc3.

13…Ag4 14.c4 Cd7 15.Tb1 Tb8 16.Tb3 e5

Il Nero ha impedito la spinta e4-e5 e mira a indebolire le case nere

dell’avversario.

17.f5 Af6 18.h3 Axf3 19.Dxf3 Ag5 20.Ac3

Il cambio degli alfieri camposcuro avrebbe favorito il Nero,

considerata la scarsa attività dell’alfiere bianco in ‘d3′.

20…De7 21.Teb1 b6!?

La naturale 21…Cf6 avrebbe privato il Nero di un gioco attivo, benchè

la sua posizione sarebbe rimasta comunque solida. Dopo la mossa del

testo il Bianco è costretto a portare i pezzi sull’ala di donna, per

impedire all’avversario di recuperare il materiale sacrificato

assumendo l’iniziativa.

continua