Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

prossimi 10 »
  • Batman - Il cavaliere oscuro

    Un capo d’opera nobiltato dall’interpretazione maiuscola di tutti i comprimari tra cui due premi Oscar come Caine e Freeman. Recensione di Marco Cavalleri

  • Wanted - Scegli il tuo destino

    La morale finale taglia la testa al toro e fa uscire dal cinema con un sorriso dopo 100 minuti mozzafiato e tutto sommato divertenti. Recensione di Davide Verazzani

  • 12

    Sono pochi i registi rimasti oggi capaci di ritrarre con tristezza e compassione autentiche e per nulla sdolcinate il mondo così come noi abbiamo deciso che debba andare, tanto da averci ricordato l’umanesimo asciutto e virile di Akira Kurosawa e la sua pietà per gli esseri umani. Recensione din Tullio Di Francesco

  • Tropa de elite - Gli squadroni della morte

    Un film da vedere per giudicare con la propria testa, e che si inscrive in una corrente di critica allo stato delle nostre democrazie oggi molto sentita. Recensione di Tullio Di Francesco

  • Il mio sogno più grande

    Questo film è un progetto e un ritratto di famiglia. Recensione di Chiara Bruno

  • Be kind rewind - scheda 2

    "Be Kind Rewind", per la sua anima un po’ cialtrona, può sembrare a prima vista un divertissement per cinefili, ma in realtà parla al cuore degli spettatori e nasconde una lettura più profonda. Recensione di sara Sagrati

  • Gomorra: scheda 2

    Non c’è via di scampo, perché siamo tutti responsabili. Recensione di Sara Sagrati

  • Go Go Tales

    Il film è di quelli che si può perdere senza troppi rimpianti. Recensione di Marco Cavalleri

  • Sex and the city: un'altra opinione

    Nel film c’è poco sex e molto love. Le ragazze sono cresciute e, al traguardo dei 40 anni, la “caccia aperta” ormai è finita.

  • E venne il giorno

    Un grosso passo avanti rispetto al deludente e autoreferenziale Lady in the water, ma ancora molto lontano dai fasti del film d’esordio. Recensione di Davide Verazzani