Questo sito contribuisce alla audience di

Master in "Gestone e sviluppo delle PMI"

La laurea non basta per entrare nel mondo del lavoro. Specialmente in alcuni casi, affinare le proprie conoscenze e competenze si rivela un'arma valida per sfondare.

Arriva il Master in “Gestione e sviluppo delle Pmi” promosso dall’istituto di Economia e Gestione delle Imprese dell’Università Iulm di Milano, in collaborazione con Formaper - azienda speciale Camera di Commercio di Milano. 

Percorso formativo 

200 ore di attività d’aula, 
150 ore a distanza assisitita, 
350 ore tra project work e stage in collaborazione con imprese.
Le attività d’aula sono strutturate in seminari monografici di 12/16 ore (4 ore il giovedì pomeriggio, 8 ore il venerdì e, talvolta, il sabato), basati su lezioni e proposte di didattica interattiva (discussione di case study, esercitazioni, role playing, action learning, testimonianze di imprenditori ecc).

Quota e Modalità d’Iscrizione

La quota di iscrizione è di 5.000 euro. La cifra comprende il materiale didattico d’aula e online, le tutorship e l’utilizzo dei laboratori e delle strutture IULM. Sono previste anche Borse di Studio di merito -  a copertura parziale o totale - e prestiti d’onore. Il Master è destinato a  laureati e studenti universitari (con una validità fino a 60 crediti). Sono ammessi a frequentarlo, previo colloquio, anche coloro che non hanno terminato gli studi universitari. 

Criteri di Ammissione 

E’ prevista una prova di selezione per essere ammessi. Occorre inviare entro il 17 aprile 2004 la domanda di ammissione (presente anche sul sito www.iulm.it) e  il  proprio Curriculum Vitae e Studiorum a: master in Gestione e Sviluppo delle Pmi,  Università Iulm, via Carlo Bo 8 – 20143 Milano.  tel. 02.89.141.2752, e-mail: master.pmi.mi@iulm.it.

Opportunità offerte

Le piccole e medie imprese italiane - che rappresentano un terzo del tessuto nazionale - sono caratterizzate da una forte flessibilità organizzativa e da una forte capacità di innovazione nell’ambito di un mercato instabile. Ma le limitate disponibilità finanziarie, un non sempre alto livello di managerialità, e una limitata abilità di comunicazione bloccano il percorso di queste piccole realtà. Il Master in “Gestione e sviluppo delle Pmi” vuole formare figure imprenditoriali, manageriali e professionali in grado di  offrire competenze specifiche e di sostenere il cambiamento che il mercato impone.

Link correlati