Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

  • Osvaldo Cavandoli, detto Cava, e la sua "Linea"

    Cavandoli è nato con l'umorismo nel sangue, vive e si comporta da umorista. E' noto per aver creato la famosa "LINEA", il personaggio che una trentina d'anni fa era destinato alla pubblicità della "Lagostina", ma che poi ha assunto una sua autonomia divenendo cortometraggio, con notevole successo, in Italia e all'estero.

  • Andrea Pazienza: fumetto come voce di una generazione

    "Era uno spettacolo vederlo disegnare - ha detto Milo Manara - spesso tratteggiava direttamente con il pennarello senza basarsi su un disegno preesistente. Era dotato di un talento assoluto" [Articolo di Mario Sesti apparso su L'Espresso del 7 febbraio 2002]

  • Francesco Tullio Altan

    Classe 1942, Francesco Tullio Altan, meglio conosciuto come Altan e basta, dopo aver lasciato i suoi studi alla Facoltà di Architettura di Venezia, sulla fine degli anni '60, si trasferisce a Roma e lavora come scenografo e sceneggiatore per il cinema e la televisione. Inizia poi a disegnare vignette e illustrazioni per Playmen.

  • Silver, il papà di Lupo Alberto

    Quando disegnò le prime strisce con le avventure di Lupo Alberto, Silver, nome d'arte del modenese Guido Silvestri, classe 1954, aveva 19 anni.