Questo sito contribuisce alla audience di

LA RAPPRESENTAZIONE DELLA TERRA

La Terra durante i secoli è stata rappresentata in molti modi...

Già nell’antichità alcuni filosofi avevano intuito che la terra era rotonda, ma l’idea venne dimenticata fino al tardo Medioevo, quando fu ripresa dagli astronomi arabi.
In Italia venne sostenuta da Leonardo da Vinci, il quale rischiò la scomunica e il rogo per questa sua idea.
Si pensava infatti che la Terra fosse un corpo piatto immobile nell’universo. Le scoperte geografiche e scientifiche del XVI e XVII secolo dimostrarono senza ombra di dubbio che la Terra è una sfera orbitante nello spazio. Oggi la forma della Terra è conosciuta in tutti i suoi particolari grazie ai satelliti che la fotografano dallo spazio. Ed ora qualche numero:Distanza media dal Sole: 149,6 milioni di KmDiametro equatoriale: 12756 KmMassa: 5,97 x 10 elevato alla 27 g.Circonferenza di un meridiano Km 40009Superficie: 510 milioni di km quadrati.Volume: 1083 miliardi di km cubiciCirconferenza dell’equatore: km 40077La Terra si presenta schiacciata ai poli dove il raggio polare (cioè la misura che va dal centro della Terra al polo) è di circa 22 km più corto rispetto al raggio equatoriale.