Questo sito contribuisce alla audience di

L'ETNA

Qualche dato sull'Etna il vulcano siciliano di nuovo in eruzione.

L’Etna è un vulcano attivo (3323 m) della costa orientale della Sicilia, in provincia di Catania.
E’ uno dei maggiori vulcani attivi della Terra e il più elevato d’Europa.
Di forma conica è troncato a 2900 m da un vasto altopiano dal quale si leva il cono terminale.
L’attività eruttiva si manifesta inolte da una bocca subterminale (il famoso cratere di Nord-Est) e da altre bocche che si aprono sulle pendici a varie altezze e da solchi e fenditure.

Le più disastrose eruzioni furono quelle del 1669 (che arrivò fino a Catania) e del 1928.
La penultima, quella del 1992, ha minacciato l’abitato di Zafferana Etnea. Una strada e una funivia, che sono state investite da quest’ultima colata, conducevano ad un osservatorio, situato a 2942 m. alla base del cratere centrale.

La vegetazione presenta una tipica stratificazione altrimetrica: una zona coltivata (agrumi, mandorleti, oliveti e alberi da frutto) fino a 1300-1400 m, seguita da una zona boschiva (fino a 2000 m.) e da una di pascoli.