Questo sito contribuisce alla audience di

Scooter: BMW ci riproverà?

Io credo proprio di sì e la stampa ne parla

scooter bmw Di questo sono stato sempre convinto perché anche se l’esperienza C1 fallì miseramente, molto probabilmente per l’eccessivo spirito innovativo del modello, BMW certo non trascurerà ancora per troppo tempo un mercato ghiotto come quello degli scooter. Ma questa volta deve farsi bene i conti: il C1 nonostante le previsioni, non riuscì ad incarnare il giusto compromesso tra sicurezza e praticità oltre ad avere gravi limiti quali l’originale posizionamento del passeggero, baricentro alto ecc. quindi BMW dovrà muoversi a ragion veduta. Leggo però su Motorbox.com che le voci di corridoio sono qualcosa di più di semplici ipotesi:

“SI SA, MA NON SI DICE
Per ora la notizia è ancora ufficiosa, ma che BMW abbia intenzione di tornare a produrre uno scooter dopo la sfortunata esperienza del C1 è cosa risaputa. A suffragio di quanto anticipato da più parti, arriva ora una foto di un motore bicilindrico Rotax (già in passato partner della Casa tedesca), che sembra perfetto per equipaggiare un nuovo scooter di grossa cilindrata bavarese, dato che viene presentato accoppiato ad una trasmissione a variatore.”

Per capire meglio quali saranno gli orientamenti della casa tedesca in fatto di scooter, basterà cliccare il link correlato. Ciao, Luigi

Argomenti