Questo sito contribuisce alla audience di

In scooter da New York a San Francisco

Coast to Coast negli USA

scooter Il sogno di tanti scooteristi fu realizzato da questi due viaggiatori. Di seguito la parte introduttiva dell’articolo da tempo presente nel sito ma che mi sembra giusto far conoscere a chi non ha ancora visitato ScooterMag.it:

“A long travel for a so small engine” (un lungo viaggio per un motore così piccolo): lo sguardo sorpreso del simpatico signore del Minnesota, incontrato con famiglia a seguito davanti ad un Burger King di Rapid City, esprimeva tutta la meraviglia di chi è abituato a considerare 250 cc una cilindrata adatta si e no per un rasaerba!

Per la ennesima volta dalla nostra partenza da New York ci siamo trovati di fronte ad una raffica di domande di persone incuriosite da questi due scooter e da quei due italiani un po’ incoscienti che viaggiavano attraverso gli USA. Puntuale, come in molte altre occasioni, è arrivata la richiesta di scattare una foto.

Il viaggio era cominciato una decina di giorni prima, dalle squallide zone della periferia portuale di Newark, cittadina che ospita il porto e uno degli aeroporti di New York, tra sterminati docks, capannoni industriali e decine di mastodontici trucks, nella più classica iconografia di tantissimi film polizieschi americani. ..”

Per continuare la lettura, basterà cliccare il link correlato. Ciao, Luigi