Questo sito contribuisce alla audience di

Restauro di una Lambretta LI 150 1958

Riportare al vecchio splendore uno scooter d’epoca è certamente un’esperienza fantastica. Ma se lo si vuol fare personalmente serve pazienza, abilità e, mi permetto di aggiungere, tanta[...]

lambretta
Riportare al vecchio splendore uno scooter d’epoca è certamente un’esperienza fantastica. Ma se lo si vuol fare personalmente serve pazienza, abilità e, mi permetto di aggiungere, tanta passione per quel che si fa.

Prendete la condizione della Lambretta che vedete in questa foto. Certamente scoraggerebbe il 99% degli scooteristi, abituati a pigiare il pulsante di avviamento e via nel traffico.

Fortunatamente c’é quell’1% che è fatto di veri appassionati con le “mani d’oro” e che con tantissima dedizione, quasi che fosse l’Araba Fenice, fa risorgere dalle ceneri un mezzo che addirittura ai sui tempi era adibito al traino di chissà quale carretto.

Sì… è così: ho detto traino e ve ne accorgerete visitando il sito Scooter D’epoca in cui troverete altre foto che documentano la fase iniziale del restauro e il “miracolo” finale che ne permetterà la reimmatricolazione e ancora tantissimi gioiosi chilometri.

Complimenti a Play_87. Ciao, Luigi

Link correlati