Questo sito contribuisce alla audience di

"Fotogrammi da masticare" di Simone Olla

Fotogrammi da masticare è uno spaccato di società, una piccola fetta del mondo in cui viviamo passata al setaccio delle buone intenzioni. Il lavoro trainante della raccolta è “Avanzi di un sabato d’estate”.

pag. 77

10,00 Euro

La Riflessione Editrice

Può essere acquistato tramite internet

Per informazioni:

www.opifice.it

www.lariflessione.com

Affacciato alla sua finestra aperta sulla strada provinciale che porta a una rinomata località turistica della costa orientale di Cagliari, c’è un uomo che scruta il lento serpentone di macchine incolonnate. Descrive i personaggi che vede, alcuni hanno segnato il suo passato, altri fanno parte del presente e sicuramente faranno parte anche del suo futuro. Intanto nella sala da pranzo la moglie e altri amici mangiano la pizza: anche lui vorrebbe divertirsi, ma non ci riesce. Non è la prima volta che alcuni amici si ritrovano a casa sua per mangiare la pizza e bere un bicchiere di birra fresca, per discutere di tutto e di niente, per piacere e per piacersi. Lui preferisce scrutare il mondo dalla sua finestra, ma qualcuno è tornato per sapere che ne è stato delle loro vite. «Vuole saperne di più. Vuole conoscere chi guarda allo specchio ogni mattina. Vuole chiudere per sempre la […] finestra aperta sul cortile.»

Vengono impressi su carta gli istanti della nostra vita, i fotogrammi che creano imbarazzo, le promesse fatte e puntualmente tradite. Masticare e rifiutare, evitando con cura i bocconi sgraditi al nostro stomaco sensibile.

Simone Olla. È nato a Cagliari il 5 Aprile 1977, ma da qualche anno vive a Quartu Sant’Elena. Studia Ingegneria e fa parte del Gruppo Opìfice occupandosi di metapoltica. Fotogrammi da masticare è il suo primo libro.