Questo sito contribuisce alla audience di

Portale d'oriente

Nel 263 a.C. la Sicilia viene conquistata dai romani che la resero colonia, Catania fu la sede di molti ricchi patrizi - Nel 875 d.C. gli Arabi arrivarono a Catania della loro presenza ci è rimasto un alto bagaglio culturale per quanto riguarda la cultura agraria - 1410 il nuovo re Ferdinando 1° d'Aragona istituì a Catania la prima università dell'isola - 1669 l'eruzione lavica distrusse interi centri abitati circondando la città fino al Castello Ursino riversandosi in mare

Carissimi,

ho il piacere di comunicarvi che il Portale d’oriente adesso è interamente dedicato alla Città di Catania Per conoscere le iniziative proposte da Akkuaria, gli aspetti più genuini di una Città creativamente fervida e inimitabile…


La storia di Catania:
L’origine - La vita di Catania ha inizio nell’VIII sec. A.C. con la colonizzazione greca e nel 729 a.C. i “calcidesi” si stanziano alle pendici del vulcano. Della “Katane” cPorta Garibaldiosì chiamata dai greci ci rimangono poche testimonianze come: Il teatro greco e un tempio dedicato alla divinità Demetra. Nel 263 a.C. la Sicilia viene conquistata dai romani che la resero colonia, Catania fu la sede di molti ricchi patrizi. Di questo periodo di dominazione ci pervengono ancora oggi importanti edifici come: Il teatro, l’odeon, l’anfiteatro, il circo e molte terme pubbliche. Nel 535 Catania fu sotto la dominazione bizantina; i bizantini sfruttarono le fabbriche romane già esistenti e vengono costruiti nuovi edifici come la cappella del Salvatorello sotto il palazzo “Buonaiuto” e molte altre chiese nelle province di Catania…. (continua e leggi tutto….)

di Giorgio Russello

Questo e quant’altro lo si trova su: www.portaledoriente.it

Un cordiale saluto
Vera Ambra