Questo sito contribuisce alla audience di

Raffaele Lombardo ed Umberto Bossi: cosa li Lega

CERTO CHE NON SI FINISCE MAI DI RESTARE STUPITI!  Aggiungerei perplessi, ma non voglio polemizzare più di tanto. Per questo, riporto fedelmente delle mail che in questi ultimi giorni, saputo della[...]

CERTO CHE NON SI FINISCE MAI DI RESTARE STUPITI!  Aggiungerei perplessi, ma non voglio polemizzare più di tanto. Per questo, riporto fedelmente delle mail che in questi ultimi giorni, saputo della nuova alleanza Lombardo- Bossi, passano sui maggiori network della rete, cose che ovviamente nelle testate giornalistiche “ufficiali”, è meglio non dire.

 

Mariella da Napoli: “durante le vacanze di Natale, sono stata con degli amici su in montagna. Ero vicino ad Udine ospite di altri “terroni” come noi. Dappertutto parlano il tedesco pur essendo italiani, ed in alcuni locali, è proibito ai meridionali entrare. “

 

Toni  Riente ( Campobasso )  “il 22 gennaio 2006 sono stato a Bologna per lavoro. In una rivendita di tabacchi, la commessa di Milano, non mi voleva vendere le sigarette perché dall’accento si è accorta che ero del sud, e lei non ci voleva avere a che fare con le persone del sud. Ho dovuto chiamare un vigile urbano per avere le sigarette”

 

Laura Merlo (Catania) “mentre cercavo un appartamento a Padova per studiare , molta gente mi ha risposto che se ce lo avessero avuto da affittare, non lo avrebbero affittato a siciliani “

 

Michele Iozzia  Ragusa  “io studio a Padova. Le uniche persone con le quali socializzo, abitano al massimo a Roma. Per il resto sono tutti meridionali, perché i padovani hanno delle cerchie molto ristrette dove credono di essere tutti puro sangue nordico”

 

Potrei andare avanti per pagine infinite, ma credo che qualche esempio basti a farci riflette su quale possa essere la necessità di un  “atleta della politica” come Raffele Lombardo, segretario del MPA, di allearsi con un “nordico purosangue”, come Bossi che pensa ad una Italia che comincia in Padania, e finisce in Padania.

 

Laura Incremona