Questo sito contribuisce alla audience di

Lo zuccotto pasquale

Accanto alle tradizionali ricette che per secoli hanno accompagnato le feste pasquali, ritoviamo delle piacevoli novità frutto della fantasia e dell'abilità culinaria. Questa ricetta che propongo, pur nella sua difficoltà, risulta essere di sicuro effetto.

Ingredienti per la preparazione dello zuccotto

1 pan di Spagna da cm 24 di diametro
400 g di panna fresca
40 g di cioccolato fondente
40 g di canditi misti a dadini
acqua di fior d’arancio
Grand Marnier

Per la glassa e per completare:
300 g di cioccolato fondente
pasta di mandorle (marzapane): 200 g gialla, 200 g verde

 

Preparazione

Tagliate tutto il pan di Spagna in fette rettangolari di circa cm 1 di spessore, quindi dividete ogni fetta a metà, cioè in due triangoli.

 

Pennellate di Grand Marnier uno stampo a forma d’uovo, e, successivamente, rivestitelo con le fette di pan di Spagna, sistemandole, una di seguito all’altra, con le punte convergenti rivolte al centro dello stampo. Spruzzatele quindi con una bagna preparata con acqua e Grand Marnier in parti uguali.

 

Per la farcia, montate la panna, aromatizzatela con un cucchiaio di acqua di fior d’arancio quindi mescolatela con i dadini di canditi e con il cioccolato fondente sminuzzato a mano.

 

Versate la farcia nello stampo preparato, coprite con altre fette di pan di Spagna, pennellate anche queste di bagna, quindi passate in frigo almeno per 4 ore e, intanto, temperate il cioccolato: riscaldatelo a bagnomaria fino a 45° poi, mescolandolo, raffreddatelo fino a 27° e, infine, riportatelo a 30°

 

Con un filo di cioccolato temperato, fatto uscire da un cornetto per decorare, guarnite con un disegno a griglia il dolce appena sformato.

 

Spruzzate poche gocce di acqua fredda nel cioccolato rimasto, poi lavoratelo con una frusta per renderlo denso e cremoso; raccoglietelo in una tasca con bocchetta spezzata e decorate il centro dell’uovo con un nastro spesso, che chiuderete con il fiocco di marzapane verde.