Questo sito contribuisce alla audience di

Taormina, i Momix e la loro Botanica

In Sicilia si parla di grandi nomi nel panorama della danza mondiale. I Momix si esibiranno stasera, 20 luglio, e domani al teatro Antico di Taormina per il Taormina Arte 2009. I Momix sono una compagnia[...]

MomixIn Sicilia si parla di grandi nomi nel panorama della danza mondiale. I Momix si esibiranno stasera, 20 luglio, e domani al teatro Antico di Taormina per il Taormina Arte 2009.

I Momix sono una compagnia americana di ballerini, atleti della danza e al contempo illusionisti, fondata negli anni 80, conosciuta in tutto il mondo per le opere fantastiche di straordinaria bellezza e diretta da Moses Pendleton ex membro dei Pilobolus Dance Theatre.

Con i loro spettacoli i Momix rendono omaggio alla bellezza della natura, alle foglie, all’acqua e agli animali. Cinque coppie di danzatori illusionisti per scoprire affascinanti mondi nascosti come la sessualità delle api. Si parte dalla preistoria con le ossa fluorescenti, per passare ai dinosauri e quindi in cigni.

Da oltre vent’anni i Momix celebrano la loro abilità evocando un mondo di immagini surrealistiche usando esclusivamente luci, ombre e i loro corpi.

L’intera compagnia ha lavorato in numero elevato di progetti televisivi soprattutto per la RAI in Italia e Antenna II in Francia, ha partecipato a Homage a Picasso di Parigi. I ballerini Cynthia Quinn e Karl Baumann hanno svolto il ruolo di Bluey nel film FX II sotto la direzione dello stesso Moses Pendleton. I Momix, inoltre, sono stati impegnati in uno dei primi film in 3D, Imagine. Nel 1994 ricevettero la medaglia d’oro al Festival di Verona.

Pendleton, regista e coreografo, è nato nel nord del Vermont, in una fattoria per l’allevamento del bestiame da latte. Laureato in letteratura inglese al Dartmouth College fondò, nel 1971, il Pilobolus Dance Theatre che, ben presto, conquistò tutto il mondo grazie a rappresentazioni acrobatiche e fantastiche. Il gruppo raggiunse la maturità artistica nel 1970 a Broadway sotto la direzione di Pierre Cardin. Negli anni ottanta, Pendleton lascia i Pilobolus per intraprendere un percorso indipendente formando i Momix.

Il loro spettacolo, Botanica, è iniziato a Cremona per una lunga turnée italiana ed è ispirato al ciclo delle quattro stagioni di Vivaldi. Ci sarà modo di ascoltare trentacinque canti di uccelli e un coro di rane.

Uno spettacolo imperdibile per chi ama la danza ma anche la natura e le illusioni.

Stasera, 20 luglio e domani al teatro Antico di Taormina e il 23 e 24 luglio a Palermo.