Questo sito contribuisce alla audience di

Ad Agrigento parte il Concordia Cine Fest

In concorso otto film per rappresentare la mediterraneità.

Agrigento, tempio

E’ partito lo scorso 15 settembre il Concordia Cine Fest manifestazione organizzata dalla Provincia di Agrigento nell’ambito della prima edizione di Agrigento Provincia del Gusto.

Fino al prossimo 19 settembre saranno proiettati film che rappresentano i generi e gli stili che più altri rappresentano la mediterraneità.

La manifestazione sarà divisa in tre sezioni, Film in concorso, Fiction Italia e Premi speciali, per un totale di otto film quali Si può fare di Giulio Manfredonia, Verso l’Eden di Costantin Costa Gravas, Generazione Mille Euro di Massimo Venier, Il giardino di limoni del regista Eran Riklis, Questioni di cuore di Francesca Archibugi, Ti amerò sempre con la regia di Philippe Claudel, Giulia non esce la sera di Giuseppe Piccioni e Due partite di Enzo Monteleone.

Come si legge nel sito Web del Concordia Cine Fest il Festival internazionale del cinema dei paesi del Mediterraneo, vuole essere una occasione di confronto e di dialogo tra i paesi che si affacciano nel bacino del mediterraneo. La volontà di portare sulla scena Concordia Cine Fest costituisce un interessante tentativo di far emergere un processo di simbiosi culturale tra territori, la cui storia e cultura sono centrali nella vita universale delle civiltà.

Foto: www.concordiacinefest.com